REGOLAMENTO

 

PREMIO REMO VINCIGUERRA 2018

 

Festival Internazionale per piccoli e giovani pianisti

patrocinio_35111.jpg

 

Art.1 – FESTIVAL PIANISTICO
Il Festival Internazionale Premio Remo Vinciguerra nasce allo scopo di valorizzare piccoli e giovani pianisti evidenziandone il talento e la preparazione, stimolando scambi culturali nazionali e internazionali. Il Festival è patrocinato dalla Regione del Veneto.

Art.2 – PERIODO
Il Festival Internazionale Premio Remo Vinciguerra  si svolgerà dal 12 al 13 maggio 2018 ed è aperto ai musicisti di tutte le nazionalità.

Le audizioni si svolgeranno nel centro storico di Verona presso la sede di “Palazzo Camozzini”  (sabato 12 maggio) e presso l’Auditorium del Conservatorio (domenica 13 maggio).

La finale con le premiazioni avverrà domenica 13 maggio 2017  presso l’Auditorium Montemezzi  del Conservatorio alle ore 17.00.

 

Art. 3 – SEZIONI
Sezione I – Pianoforte solista

Sezione II – Pianoforte 4 mani

 

Art. 4 – CATEGORIE E PROGRAMMI

Sezione I – Pianoforte solista

Categoria  A  –  Pianisti nati nel 2010, 2011, 2012, 2013.

Programma libero della durata massima di 4 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.  

Sezione I – Pianoforte solista

Categoria  B – Pianisti nati nel 2007, 2008, 2009.

Programma libero della durata massima di 6 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.   

Sezione I – Pianoforte solista

Categoria  C  – Pianisti nati nel 2004, 2005, 2006.

Programma libero della durata massima di 8 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.

Sezione I – Pianoforte solista

Categoria  D  – Pianisti nati nel 2001, 2002, 2003.

Programma libero della durata massima di 10 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.

Sezione II – Pianoforte 4 mani

Categoria E Pianoforte 4 mani  – Pianisti nati dal 2001 al 2013.

Programma libero della durata massima di 8 minuti con due pezzi d’obbligo di Remo Vinciguerra. 

 

Art. 5 – PEZZI D’OBBLIGO

Categoria A: 

Pezzo d’obbligo a scelta tra i seguenti :

Pianolandia:

Un serpentino silenzioso tra le semiminime

Piacere di …suonare

Benvenuti a Pianolandia

Profumo di Jazz

Come un piccolo pianista di Jazz

Un, due, e tre, con tanto swing

Tempi Moderni:

Anno’70

Michel

News

Primo Jazz:

Petite Blues

Il primo ragtime

Il mio primo concerto:

Un gattone notturno dal lungo pelo blues

Il cugino della pantera rosa

Ciao, Piano:

Lo spettacolo continua

Sul trenino della valle

>Pubblicazioni Remo Vinciguerra

Categoria B:

Pezzo d’obbligo a scelta tra i seguenti:

Il Jazzista virtuoso:

Studio 36,

Studio 41,

Studio 43

Primo Jazz:

Baby stride piano

Alla Glenn

Un motivetto da Jazz…are

Preludi Colorati:

Oro

Sonatine in bianco e nero

Moderato falsamente romantico, secondo tempo dal “Martedì”

Allegro Cattivo (terzo tempo dal “Martedì”)

Allegro Buffo ( terzo tempo dal “Mercoledì”)

Allegretto Swing (primo tempo del “Giovedì”)

Adagio regale (secondo tempo del “Giovedì”)

Vivace Fulminante Quasi Saettante (terzo tempo del “Giovedì”)

Preludi Orientali:

Paesaggio coi cervi

La triste muraglia

>Pubblicazioni Remo Vinciguerra

Categoria C:

Pezzo d’obbligo a scelta tra i seguenti:

Il piccolo pianista di ragtime:

The Cascades

Strenuous life

Maple leaf rag

Elite sincopations

Preludi nel parco:

Quattro passi col lupo

Lungo il tratturo del re

In un plenilunio a Rocca Calascio

Grecale sull’altopiano

Viaggi metropolitani:

Sorriso cubano

Cable car

London city

Notturni:

Caccia alla volpe

Binario 21

Ninna nanna per L’Aquila

>Pubblicazioni Remo Vinciguerra

 Categoria D:

Pezzo d’obbligo a scelta tra i seguenti:

Notturni:

La porta di Brandeburgo

Atlantide

Drammatica Varsavia

Anna di Amsterdam

Viaggi metropolitani:

La città di Freddie

I generali di Buenos Aires

Tokio all’alba

Preludi nel parco:

Notturno al castello aragonese

Prodigi di un maggiociondolo

Il guerriero dalla storia infinita

Con i colori del mattino nel bosco

Le mie prime improvvisazioni:

Improvviso per Cappuccetto rosso

Improvviso per Gigia

Improvviso alla francese

>Pubblicazioni Remo Vinciguerra

 Categoria E:

Un brano a scelta da: Il rosso e nero, A quattro mani nel Jazz, A quattro mani nel Duemila, A quattro mani nel Blu.

>Pubblicazioni Remo Vinciguerra

 

Art.6 – NORME COMUNI

E’ facoltà della Commissione far ripetere o interrompere le esecuzioni qualora lo ritenga opportuno. Si raccomanda il rispetto del minutaggio stabilito per ogni categoria.  

Il giudizio finale della giuria sarà in ogni caso insindacabile.

 

Art. 7 – AUDIZIONI

I partecipanti saranno ammessi alle prove in ordine alfabetico.

Il calendario delle prove delle singole categorie sarà reso noto in tempo utile.

Tutte le prove saranno pubbliche.

Le audizioni si terranno presso Palazzo Camozzini  via S. Salvatore Vecchio, 6 e presso l’Auditorium Montemezzi del Conservatorio  via Abramo Massalongo, 2 di Verona.

La serata finale di premiazione si terrà presso l’Auditorium Montemezzi del Conservatorio di Verona.

Ogni partecipante sarà tenuto ad informarsi relativamente alla propria convocazione visitando il sito www.premioremovinciguerra.org

Prima dell’audizione i partecipanti dovranno presentare alla commissione un documento di identità e copie dei brani da eseguire. Ogni concorrente dovrà presentare il titolo e l’autore dei brani alla Commissione giudicatrice.

 

Art. 8 – GIURIA

La giuria è composta da musicisti di chiara fama del panorama musicale italiano ed europeo ed avrà il compito, oltre che di esprimere una valutazione sulle esecuzioni dei brani, di elargire in modo generoso, pareri e consigli ai pianisti per meglio indirizzare il loro studio e le loro aspettative.

 

Art. 9 – PREMI

Tutti i partecipanti saranno selezionati e premiati dalla giuria internazionale del Festival con un diploma d’oro, d’argento e di bronzo seguendo come metro di valutazione i parametri inscritti nei 5 cerchi olimpici e stampati nello stesso.

Al migliore “pianista olimpico” di ognuna delle 4 categorie della Sezione I sarà donato un premio.

I vincitori della Sezione II vinceranno il Premio Cd.

Premio Cd: i vincitori di ciascuna categoria insieme a tutti i giovani partecipanti che si distingueranno per la migliore interpretazione di un brano del Maestro Vinciguerra sarà data la possibilità di poterlo registrare presso la Concert Hall della Fazioli, a Sacile di Pordenone.

Il brano farà parte di un cd originale prodotto da una nota etichetta discografica italiana.

 

Art. 10 – PIANOFORTE

Il Festival metterà a disposizione dei pianisti i migliori pianoforti delle marche più prestigiose al mondo.

 

Art. 11 – SERATA FINALE

Saranno ammessi alla serata finale i pianisti che avranno ottenuto il DIPLOMA D’ORO  per le categorie A, B, C, D, E. Altri classificati giudicati meritevoli potranno essere ammessi a tale serata a discrezione della Commissione. 

I concorrenti ammessi avranno un massimo di 10 minuti per presentare i brani scelti e il pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.

Tutte le esecuzioni potranno essere liberamente riprese e registrate, purché tale attività non disturbi l’esecuzione stessa e i concorrenti non potranno vantare alcuna pretesa economica per le registrazioni audio o video relative ad ogni fase del concorso e della serata finale di premiazione.

 

Art. 12 – DOMANDE DI ISCRIZIONE

Le domande di iscrizione possono essere compilate nell’apposita sezione con pagamento della quota d’iscrizione tramite bonifico bancario e dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2018.

Si accetteranno fino ad un massimo di 80 iscritti in ordine di data e versamento di iscrizione.

 

Art. 13 – QUOTE D’ISCRIZIONE

  Sezione I – Pianoforte solista –  Euro 35,00

  Sezione II – Pianoforte 4 mani  – Euro 20,00 a persona

 

Art. 14 – SPESE DI VIAGGIO E SOGGIORNO

Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei concorrenti.

 

Art. 15 – NORME FINALI

L’iscrizione al Festival implica l’accettazione integrale e incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento.

Si richiede un abito elegante per la creazione di un book fotografico del concorso. 

 

_______________________________________________________________

ENGLISH VERSION

PREMIO REMO VINCIGUERRA 2017

International music contest for young pianists

Art.1 – CONTEST

The International Festival “Premio Remo Vinciguerra” born in order to promote young pianists highlighting the talent and preparation, by stimulating national and international cultural exchanges.

 

Art.2 – PERIOD

The International Festival “Premio Remo Vinciguerra” will be held from 12nd to May 13th, 2018 in Verona, and it is open to young pianists of all nationalities.

Auditions will be held in the historic center of Verona at the headquarters of “Camozzini Palace” (Saturday, May 12) and at the Auditorium of the Conservatory (Sunday, May 13).

The final ceremony with the awards will take place Sunday, May 13, 2018 at the Auditorium of the Conservatory Montemezzi at 17.00.

 

Art. 3 – SECTIONS

Section I – Piano solo

Section II – Piano 4 hands

 

Art. 4 – CATEGORIES AND PROGRAMMES

Section I – Piano solo

Category A – Pianists born in 2010, 2011, 2012, 2013

Free program of the maximum duration of 4 minutes with at least 1 mandatory piece of Remo Vinciguerra.

Section I – Piano solo

Category B – Pianists born in 2007, 2008, 2009.

Free program of the maximum duration of 6 minutes with at least 1 mandatory piece of Remo Vinciguerra.

Section I – Piano solo

Category C – Pianists born in 2004, 2005, 2006.

Free program lasting up to 8 minutes with at least 1 mandatory piece of Remo Vinciguerra.

Section I – Piano solo

Category D – Pianists born in 2001, 2002, 2003.

Free program lasting up to 10 minutes with at least 1 mandatory piece of Remo Vinciguerra.

Section II – Piano 4 hands

Category E Piano 4 hands – Pianists born from 2001 to 2013.

Free program lasting up to 8 minutes with at least 1 mandatory piece of Remo Vinciguerra.

 

Art. 5 – MUSIC REQUIRED

Category A:

The mandatory piece must to be chosen from the following:

Pianolandia:

Un serpentino silenzioso tra le semiminime

Piacere di …suonare

Benvenuti a Pianolandia

Profumo di Jazz

Come un piccolo pianista di Jazz

Un, due, e tre, con tanto swing

Tempi Moderni:

Anno’70

Michel

News

Primo Jazz:

Petite Blues

Il primo ragtime

Il mio primo concerto:

Un gattone notturno dal lungo pelo blues

Il cugino della pantera rosa

Ciao, Piano:

Lo spettacolo continua

Sul trenino della valle

>Books

Category B:

The mandatory piece must to be chosen from the following:

Il Jazzista virtuoso:

Studio 36,

Studio 41,

Studio 43

Primo Jazz:

Baby stride piano

Alla Glenn

Un motivetto da Jazz…are

Preludi Colorati:

Oro

Sonatine in bianco e nero

Moderato falsamente romantico, secondo tempo dal “Martedì”

Allegro Cattivo (terzo tempo dal “Martedì”)

Allegro Buffo ( terzo tempo dal “Mercoledì”)

Allegretto Swing (primo tempo del “Giovedì”)

Adagio regale (secondo tempo del “Giovedì”)

Vivace Fulminante Quasi Saettante (terzo tempo del “Giovedì”)

Preludi Orientali:

Paesaggio coi cervi

La triste muraglia

>Books

Category C:

The mandatory piece must to be chosen from the following:

Il piccolo pianista di ragtime:

The Cascades

Strenuous life

Maple leaf rag

Elite sincopations

Preludi nel parco:

Quattro passi col lupo

Lungo il tratturo del re

In un plenilunio a Rocca Calascio

Grecale sull’altopiano

Viaggi metropolitani:

Sorriso cubano

Cable car

London city

Notturni:

Caccia alla volpe

Binario 21

Ninna nanna per L’Aquila

>Books

Category D:

The mandatory piece must to be chosen from the following:

Notturni:

La porta di Brandeburgo

Atlantide

Drammatica Varsavia

Anna di Amsterdam

Viaggi metropolitani:

La città di Freddie

I generali di Buenos Aires

Tokio all’alba

Preludi nel parco:

Notturno al castello aragonese

Prodigi di un maggiociondolo

Il guerriero dalla storia infinita

Con i colori del mattino nel bosco

Le mie prime improvvisazioni:

Improvviso per Cappuccetto rosso

Improvviso per Gigia

Improvviso alla francese

>Books

Category E:

The mandatory piece must to be chosen from the following books: Il rosso e nero, A quattro mani nel Jazz, A quattro mani nel Duemila, A quattro mani nel Blu.

 

>Books

 

Art.6 – COMMON RULES

The jury can stop the executions if he sees fit. It is recommended as the time set up for each category.

The final judgment will be incontestable.

 

Art. 7 – AUDITIONS

Participants will be admitted to the tests in alphabetical order for category.

Schedule of examinations of each category will be announced in due time.

All performances will be public.

Auditions will be held at Palazzo Camozzini via S. Salvatore Vecchio, 6 and at the Auditorium of the Conservatory Montemezzi via Abraham Massalongo, 2 Verona.

The final awards ceremony will be held at the Auditorium of Montemezzi Verona Conservatory.

Each participant will be required to inquire about own call by visiting www.premioremovinciguerra.org

Before the audition, participants will present to the jury an identity document and copies of songs to perform. Each competitor must present the title and the author of songs to the Selection Committee.

 

Art. 8 – JURY

The jury is made up of musicians of renown of the Italian and European music scene and will have the task, in addition to express an opinion on the songs executions, to bestow generously, opinions and advice to pianists to better target their study and their expectations.

 

Art. 9 – AWARDS

All participants will be selected and awarded by the international jury of the Festival with a golden diploma, silver and bronze, following the evaluations.

The best “Olympic pianist” of each of the 4 categories of the Section I receives a prize.

The winners of Section II will win directly prize Cd.

Cd prize: to the winners of each category along with all the young participants who will be evaluated good for the best interpretation of a piece of Vinciguerra, will be given the opportunity to record their performances at the Fazioli Concert Hall in Sacile Pordenone.

All the best performances will be part of an original CD produced by a known Italian record label.

 

Art. 10 – PIANO

The Festival will provide the best pianos of the most prestigious brands in the world.

 

Art. 11 – FINAL AWARDS CEREMONY

During the final ceremony the young pianists who have obtained the golden diploma for categories A, B, C, D, E and other contestants choosen by jury will have a maximum of 10 minutes to present the selected works and the mandatory piece of Remo Vinciguerra.

All performances can be freely filmed, provided that this activity does not disturb the execution itself and the competitors can not claim any compensation for audio or video recordings relevant to each stage of the competition and the final awards ceremony.

 

Art. 12 – APPLICATION FORM

The application forms can be filled out in the related section with payment of the registration fee by bank transfer and must be submitted by April 30, 2018.

They will accept up to a maximum of 80 members in order of date and registration payment.

 

Art. 13 – FEES

Section I – Piano solo – Euro 35,00

Section II – Piano 4 hands – Euro 20,00 per contestant

 

Art. 14 – OTHER EXPENSES

The travel and accommodation expenses are borne by the contestants.

 

Art. 15 – FINAL RULES

The participation to the Festival implies full and unconditional acceptance of the rules contained in this Regulation.

It requires a stylish dress code to create a photo book of the contest.

Annunci