REGOLAMENTO 2022

 

Art.1 – FESTIVAL PIANISTICO
Il Festival Internazionale Premio Remo Vinciguerra nasce allo scopo di valorizzare piccoli e giovani pianisti evidenziandone il talento e la preparazione, stimolando scambi culturali nazionali e internazionali. 

La nona edizione del Concorso Pianistico Internazionale si svolgerà in presenza a Verona il 14 e il 15 maggio 2022.

Art.2 – PERIODO
Il Festival Internazionale Premio Remo Vinciguerra  si svolgerà il 14 e il 15 maggio 2022 ed è aperto ai musicisti di tutte le nazionalità.

Art. 3 – SEZIONI
Sezione I – Pianoforte solista

Sezione II – Pianoforte 4 mani

Sezione III – Piano Ensemble

Art. 4 – CATEGORIE E PROGRAMMI

Sezione I – Pianoforte solista

Categoria  A  –  Pianisti nati nel 2014, 2015, 2016.

Programma libero della durata massima di 3 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.  

Categoria  B – Pianisti nati nel 2011, 2012, 2013.

Programma libero della durata massima di 5 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.   

Categoria  C  – Pianisti nati nel 2008, 2009, 2010.

Programma libero della durata massima di 6 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.

Categoria  D  – Pianisti nati nel 2003, 2004, 2005, 2006, 2007.

Programma libero della durata massima di 10 minuti con un pezzo d’obbligo di Remo Vinciguerra.

Sezione II – Pianoforte 4 mani

Categoria E Pianoforte 4 mani  – Pianisti nati dal 2003 al 2016.

Programma libero della durata massima di 6 minuti con due pezzi d’obbligo di Remo Vinciguerra. 

Sezione III  – PIANO ENSEMBLE

Categoria FClassical Piano Ensemble Music – Pianisti nati dal 2003 al 2016 che suoneranno accompagnati da un quartetto d’archi organizzato dall’associazione “La musica che sorride”.

Programma: 2 brani a scelta dai Preludi Colorati.

Categoria G Jazz Piano Ensemble Music – Pianisti nati dal 2003 al 2016 che suoneranno accompagnati da un gruppo jazz di musica d’insieme organizzato dall’associazione “La musica che sorride”.

Programma: 2 brani a scelta tra i 9 proposti nell’art. 5.

I pianisti potranno provare il pezzo su base inviata.

Art. 5 – PEZZI D’OBBLIGO 2022

Categoria A: un brano a scelta dalle seguenti raccolte: La storia delle note, Piano Horror, Primo Jazz, Il mio primo concerto, Tempi moderni, Ciao Piano, Una favola per ogni stagione, L’anatroccolo stonato, Le scale che sorridono, Crossing borders Volume 1, Sogni Musicali. *Da Pianolandia: pag. 1-2 “E’ solo il principio e Diventerò un piccolo pianista”, pag. 7 Il piccolo re diesis (con ritornello), pag. 9 “Piacere di ….suonare”, pag. 12 “La mia prima esibizione”, pag. 60 “Ritmo puntato +accenti= Jazz (da suonare in modo swing), pag. 62 “Come un piccolo pianista di jazz”, Pag. 65 “Questo ritmo mi fa impazzire”, pag. 69 “Profumo di jazz”, pag. 70 “Benvenuti a Pianolandia”.

*Chi sceglierà uno dei brani di Pianolandia, avrà la possibilità di essere scelto dalla giuria per suonare al concerto finale accompagnato da un gruppo jazz.

Categoria B: un brano a scelta dalle seguenti raccolte: Il Jazzista virtuoso, Sonatine in Bianco e nero, Piano Horror, Preludi colorati, Preludi orientali, Il piccolo pianista di ragtime, Una favola per ogni stagione, Le scale che sorridono, Sogni Musicali, Crossing Borders Volume 1-2.

Categoria C: un brano a scelta dalle seguenti raccolte: Viaggi metropolitani, Nuances, Le mie prime improvvisazioni, Piano blues, Una favola per ogni stagione, Notturni, Preludi nel parco, Le scale che sorridono, Sogni Musicali, Crossing Borders Volume 3-4.

Categoria D: un brano a scelta dalle seguenti raccolte: Notturni, Preludi nel parco, Nuances, Le mie prime improvvisazioni, Sonatine in bianco e nero, Sogni Musicali, Crossing Borders Volume 4-5-6.

Categoria E  – Quattro mani: due brani a scelta dalle seguenti raccolte: A quattro mani nel blu, A quattro mani nel Jazz, A quattro mani nel Duemila, Il rosso e il nero.

Categoria F – Classical Piano Ensemble Music: 2 brani a scelta dai Preludi Colorati.

Categoria G – Jazz Piano ensemble: 2 brani a scelta tra

“Forse sognerà Monk” (da Ciao Piano); “Dixie for Jumpye Kangaroo” (da Il mio primo concerto); “…Sir Penth ama swingare” (da Ciao piano); “Jazz…ando s’impara” (da Primo Jazz); Primo tempo dalla Sonatina del lunedì “Con spirito leggero” (da Sonatine in bianco e nero); Primo tempo dalla Sonatina del giovedì “Allegretto swing”  (da Sonatine in bianco e nero); “Sorriso Cubano” (da Viaggi Metropolitani); “…Per Cappuccetto Rosso” (da Le mie prime improvvisazioni); “Alla francese” (da Le mie prime improvvisazioni)

Una volta iscritti alla categoria, saranno messi a disposizione dei partecipanti le basi dei brani jazz con cui poter esercitarsi prima dell’audizione con il gruppo jazz.

>clicca qui per le Pubblicazioni di Remo Vinciguerra
>clicca qui per Crossing Borders: https://www.goodreads.com/book/show/44660070-crossing-borders-4-piano

Art.6 – NORME COMUNI

Si raccomanda il rispetto del minutaggio stabilito per ogni categoria.  

Il giudizio finale della giuria sarà in ogni caso insindacabile.

Art. 7 – AUDIZIONI

Le audizioni avverranno in presenza di fronte alla giuria il 14 e 15 maggio 2022 presso le due sedi principali del Premio Remo Vinciguerra. Il sabato si terranno presso il Circolo Ufficiali Castelvecchio di Verona e la domenica presso l’Auditorium del Conservatorio di Verona.

Art. 8 – GIURIA

La giuria è composta da musicisti di chiara fama del panorama musicale italiano ed europeo ed avrà il compito, oltre che di esprimere una valutazione sulle esecuzioni dei brani, di elargire in modo generoso, pareri e consigli ai pianisti per meglio indirizzare il loro studio e le loro aspettative.

Art. 9 – PREMI

Tutti i partecipanti saranno selezionati e premiati dalla giuria internazionale del Festival con un diploma d’oro e una coppa, oppure un diploma d’argento o un diploma di bronzo.

Al migliore “pianista olimpico” di ognuna delle categorie della Sezione I sarà donato un premio.

Il primo premio assoluto vincerà un trofeo.

Premio Cd: i vincitori di ciascuna categoria insieme a tutti i giovani partecipanti che si distingueranno per la migliore interpretazione di un brano del Maestro Vinciguerra sarà data la possibilità di poterlo registrare presso la Concert Hall della Fazioli, a Sacile di Pordenone. 

Il brano farà parte di un cd originale prodotto da una nota etichetta discografica italiana.

Premio Arena: A discrezione della giuria saranno donati alcuni biglietti per la prestigiosa stagione concertistica dell’Arena di Verona.

Premio Insegnante: la giuria destinerà un premio per l’insegnante che avrà raggiunto il maggior numero di allievi premiati.

Art. 10 – PIANOFORTE

Per le audizioni i pianisti si esibiranno con un pianoforte a coda.

Art. 11 – SERATA FINALE E CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Il concerto finale di premiazione si terrà domenica 15 Maggio 2022 alle 17.30 presso l’Auditorium del Conservatorio di Verona. Saranno ammessi alla cerimonia finale i pianisti che avranno ottenuto il DIPLOMA D’ORO in tutte le categorie. Altri classificati giudicati meritevoli potranno essere ammessi a tale serata a discrezione della Commissione. I pianisti ammessi suoneranno un brano di massimo 5 minuti concordato con la giuria.

Tutte le esecuzioni potranno essere liberamente riprese e registrate, purché tale attività non disturbi l’esecuzione stessa e i concorrenti non potranno vantare alcuna pretesa economica per le registrazioni audio o video relative ad ogni fase del concorso e della serata finale di premiazione.

Art. 12 – DOMANDE DI ISCRIZIONE

Le domande di iscrizione possono essere compilate nell’apposita sezione con pagamento della quota d’iscrizione tramite bonifico bancario e dovranno essere presentate entro il 20 aprile 2022.

Si accetteranno fino ad un massimo di 80 iscritti in ordine di data e versamento di iscrizione.

Art. 13 – QUOTE D’ISCRIZIONE

  Sezione I – Pianoforte solista –  CAT. A e B = Euro 40,00

  Sezione I – Pianoforte solista –  CAT. C e D = Euro 45,00

  Sezione II – Pianoforte 4 mani  – CAT. E = Euro 30,00 a persona

  Sezione III – Piano Ensamble Music  (Classical e Jazz) CAT.  F e G –  Euro 45,00

> I posti disponibili per le categorie di Piano Ensamble Music sono limitati (max 8 partecipanti per categoria)

Art. 14 – SPESE DI VIAGGIO E SOGGIORNO

Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei concorrenti.

Art. 15 – NORME FINALI

L’iscrizione al Festival implica l’accettazione integrale e incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento.

Art. 16 – PRIVACY

Con la compilazione della domanda, in riferimento e secondo i termini del Regolamento Europeo 679/2016 e del vigente D.Lgs 196/2003, in materia di privacy, il concorrente o il genitore, in caso di minore, autorizza il trattamento dei propri dati per le rilevazioni necessarie. I dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno conservati dall’Associazione culturale “La musica che sorride”di Verona, titolare del trattamento, ed utilizzati per l’invio di informazioni riguardanti l’Associazione stessa, per la pubblicazione sui siti ufficiali del Concorso “Premio Remo Vinciguerra” (www.premioremovinciguerra.org) e di Associazioni, Enti, Istituzioni, cooperanti. Il conferimento dei dati, ai fini della partecipazione al Concorso Internazionale “Premio Remo Vinciguerra” di Verona , ha natura obbligatoria. L’interessato ha diritto di cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al loro utilizzo.

Art. 17 – UTILIZZO IMMAGINI, MATERIALI NOMINATIVI

Con l’iscrizione al concorso, il concorrente o il genitore in caso di minore, autorizza l’Associazione culturale “La musica che sorride” di Verona, ai sensi degli Art.10 e 230 Codice Civile e degli Art. 96 e 97 Legge 22 Aprile 1941 nr.663 (Legge sul diritto d’autore), a titolo gratuito, senza limiti di tempo, spazio e territorio, in ogni sede, con ogni mezzo tecnico ora conosciuto o di futura invenzione, nei limiti previsti dalla normativa italiana vigente, alla: pubblicazione di foto, video o altri materiali audiovisivi ritraenti il concorrente, riprese da personale autorizzato dalla predetta Associazione, poste sul sito internet www.premioremovinciguerra.org e di Associazioni, Enti, Istituzioni, cooperanti, nonché l’utilizzazione degli stessi per adattamenti o riduzioni in qualsiasi forma interattiva e/o multimediale, anche mediante l’inserimento in canali telematici e/o siti della rete; utilizzazione dei medesimi materiali in occasione di pubbliche rappresentazioni, attraverso passaggi TV, manifestazioni, pubblicazioni e proiezioni pubbliche, diffusione su supporto cartaceo, ottico e magnetico; pubblicazione di foto esposte nella bacheche delle sedi operative, e/o su qualsiasi altro mezzo di diffusione, in qualsiasi formato, per scopi promozionali, divulgative e conoscitive dello stesso Istituto; conservazione di foto e video negli archivi informatici dell’associazione, Prende atto che l’Associazione culturale “La musica che sorride”di Verona non trae alcun guadagno economico da tale diffusione; garantisce la massima serietà nell’utilizzo delle immagini; ne vieta l’uso in contesti che pregiudicano la dignità personale ed il decoro dell’interessato; L’interessato ha diritto opporsi all’utilizzo di quanto sopra, mediante comunicazione nella pagina dei contatti sul sito www.premioremovinciguerra.org, all’atto dell’iscrizione.

_______________________________________________________________

Pubblicità